NON STUDIATE, NON CREDUTE E NON CURATE. LA MEDICINA HA UN PROBLEMA CON LE DONNE.

The Vision 3 giugno 2020 – Jennifer Guerra

Una donna, all’ospedale San Camillo di Roma, ha dovuto aspettare oltre due settimane per un raschiamento a seguito di un aborto spontaneo, perché la struttura esegue la procedura solo il lunedì e il giovedì, giorni che coincidevano con Pasquetta e il 25 aprile. “Sono 16 giorni che la creatura è venuta a mancare e devo aspettare lunedì. Non basta già il dolore di una mamma ma anche l’agonia. È uno schifo”, ha dichiarato a TPI la donna, una 40enne operaia in una piattaforma logistica, che ha lasciato il lavoro durante la gravidanza. Purtroppo non si tratta di un caso isolato, ma questo è l’esempio di come sia considerato accettabile che una donna debba soffrire per settimane per un problema ostetrico-ginecologico.

Leggi il resto »

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI CURA LE AGGRESSIONI CONTRO I LAVORATORI DELLA SANITÀ

Mercoledì 22 maggio Villa Raby Corso Francia, 8 Torino – Ordine dei Medici

Un corso sulle aggressioni agli operatori in Sanità, a cura dalla Commissione Pari Opportunità.
Un momento di confronto su un tema di estrema rilevanza attraverso relazioni, testimonianze, confronto di esperienze e criticità, anche alla luce della femminilizzazione della professione, come gestire l’evento e le sue ricadute sulla vita degli operatori.
Un segno di continuità con le numerose iniziative svolte in questi anni e con quelle in corso, a testimoniare il costante impegno dell’Ordine sul tema della violenza .

Il programma può essere scaricato qui


MEDICINA E VIOLENZA CONTRO LE DONNE di Patrizio Schinco

Il 3 aprile sì è svolto nell’Aula Magna del Presidio CTO, il “3° Convegno del coordinamento regionale della rete sanitaria per l’accoglienza e presa in carico delle vittime di violenza sessuale e domenistica del Piemonte”
Pubblichiamo, per gentile concessione dell’autore, il Dott. Patrizio Schinco Dirigente Medico Responsabile Centro Supporto ed Ascolto Vittime di Violenza domestica DEMETRA A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, un’interessante relazione del Convegno Leggi il resto »